Vai Su
noleggio scooter zante

Visitare Zante: Itinerario di 7 giorni

Visitare l’ isola di Zante in 7 giorni richiede un minimo di organizzazione. I trasporti pubblici sull’isola sono ancora in fase di sviluppo e ancora non connettono alcune località o spiagge. In questo articolo “Autobus a Zante: rotte e tariffe” troverai tutti i collegamenti dei mezzi pubblici. Se per la tua vacanza a Zante hai deciso per il noleggio di un auto, un quad o uno scooter riuscirai sicuramente a vedere tutti i luoghi principali nel massimo della comodità. La scelta del mezzo da noleggiare è puramente personale, tutte le strade dell’isola di Zante sono asfaltate e ben segnalate. Ecco un itinerario per visitare Zante in 7 giorni.

A chi non può noleggiare il mezzo (per motivi economici, di età o mancanza di patente) consigliamo di leggere “Come esplorare Zante con i mezzi pubblici“.

Giorno 1

Città di Zante

Arrivo sull’ isola di Zante, relax alla spiaggia più vicina al vostro alloggio. Dopo cena visita alla CITTA’ DI ZANTE e a BOXALI (si pronuncia Bochali), il punto panoramico situato sulla collina Strani alle spalle della città.

Giorno 2

parco marino a zante

Il 2° giorno può essere dedicato ad alcune delle più belle spiagge della costa meridionale dell’ isola di Zante. Raggiungi il porto di imbarco per la Visita al Parco Marino di Zante (Isola di Marathonisi, Isola di Cameo, tartarughe, Grotte di Keri) in escursione o noleggiando una barca senza patente nautica o skipper, maggiori informazioni su: Escursioni al Parco Marino.

Se ti sei affidato a un tour operator, arrivato a Zante cercheranno di venderti delle escursioni a un prezzo superiore (a volte il doppio!) a quello che pagheresti prenotando on-line o presso un’agenzia locale, e saresti catapultato su barche riempite al limite della capacità. Il nostro consiglio, dunque, è di prenotare online o affidarti ad agenzie locali.

Dopo l’escursione, relax sulle vicine spiagge di KALAMAKI o LAGANAS.

*Se non disponi di un mezzo per raggiungere il porto di imbarco, in alcuni casi il transfer è incluso o prevede un piccolo extra.

Giorno 3

spiaggia di Banana Beach

Visita le spiagge di Vasilikos situate sulla costa sud orientale di Zante (nell’ordine DAFNI, S. NICHOLAS, BANANA BEACH, GERAKAS). DAFNI e GERAKAS fanno parte dell’area più protetta del Parco Marino, la Zona A. In queste 2 spiagge troverai numerosi nidi di tartaruga. Ulteriori informazioni in Parco Marino.

BANANA BEACH è la spiaggia più grande e attrezzata dell’isola e offre – come SAN NICHOLAS – la possibilità di svolgere numerosi sport acquatici, tra cui moto d’acqua, paracadute, bananone etc.

*Se non disponi di un mezzo, ci sono 2 possibilità:

1) Usufruire del servizio navetta GRATUITO offerto dalla spiaggia di Banana Beach e dalla spiaggia di S. Nicholas (la riconoscerai dal logo delle relative spiagge sulla fiancata e sul frontale). Queste navette possono essere prese da Laganas, Kalamaki e Argasi.

2) Utilizzare i bus locali, le fermate e i bus li riconoscerai dalla scritta KTEL (Costo 1.80 euro).

Giorno 4

spiaggia del Relitto

Visita alla Spiaggia del Relitto raggiungendo il porto di imbarco con mezzo proprio (non organizzarla all’ultimo giorno, a volte le escursioni vengono sospese per condizioni del mare avverse). Se ti sei affidato ad un tour operator per raggiungere l’isola di Zante, una volta arrivato sull’ isola cercheranno di venderti delle escursioni ad un prezzo superiore a quello che pagheresti prenotando on-line o tramite un’agenzia locale, venendo catapultati su barche riempite al limite della capacità. Il nostro consiglio, dunque, è di prenotare online o affidarti ad agenzie locali. Maggiori informazioni: Escursioni Spiaggia del Relitto.

Per arrivare alla Spiaggia del Relitto ci sono 3 opzioni:

1) Giro dell’ isola, durata 7 ore, partenza porto di Zante

2) Barca veloce dal porto di San Nikolaos (costa nord-orientale) o Porto Vromi (costa occidentale).

3) Il Jeep Safari

Le opzioni 2 e 3 vanno prenotate con almeno un giorno di anticipo, 3 giorni in alta stagione. Le spiagge in cui la barca farà la sosta, saranno diverse a seconda di quale porto di imbarco si è scelto. Guarda le spiagge della costa nord-orientale e della costa occidentale.

Giorno 5

spiaggia di Keri

Visita alla spiaggia di KERI e MARATHIA e tramonto a FAROS KERI o in uno dei luoghi della guida Tramonto a Zante. La spiaggia di Keri è di sabbia e ciottoli, con il riparo di alberi di pino nelle ore più calde, quella di Marathia è di ciottoli bianchi.

Queste 2 spiagge sono abbastanza vicine, a solo 10 minuti di auto/scooter.

*Marathia e il Faros di Keri, purtroppo, non sono raggiungibili se non disponi di un mezzo.

Giorno 6

spiaggia di porto limnionas.

Visita a PORTO ROXA e PORTO LIMNIONAS.

Raggiungere queste 2 bellissime insenature rocciose bagnate da un mare cristallino, richiede più tempo, a causa di un percorso alquanto tortuoso. I più avventurosi possono spingersi fino alle calette di KORAKONISI o PLAKAKI, ma non dimenticare di portare con te un paio di scarpe da ginnastica per percorrere il sentiero scavato nella roccia che conduce al mare.

*Le due insenature, purtroppo, non raggiungibili se non disponi di un mezzo.

Giorno 7

spiaggia Makris Gialos

Visita alle spiagge di ALYKES, XIGIA, MACRI GIALOS e PORTO S. NIKOLAS. Le spiagge di Xigia e Macri Gialos sono le più famose e turistiche. Xigia è una spiaggia sulfurea: lo zolfo, rilasciato da una fessura della roccia direttamente in mare, ne colora di bianco la superficie e diffonde tutt’ intorno il suo intenso odore. Macri Gialos è una lunga baia di ciottoli bianchi dalle acque cristalline.

*Per chi non dispone di un mezzo, ci sono dei bus locali (KTEL) da Zante città a Tsilivi e Alykes

Discoteche e feste a Zante

Discoteche e feste a Zante

Nell’ itinerario di 7 giorni non ti scordare della vita notturna.

La vita notturna dell’ isola di Zante negli ultimi anni si è spostata dalla caotica Laganas alla vibrante città di Zante e alla vicina discoteca BARRAGE.

In città puoi scegliere tra una passeggiata sotto i portici del corso Alexandre Roma, un drink in uno dei locali del centro o una cenetta in una delle tante taverne sparse tra il lungomare e tra le stradine del centro. In tarda serata la movida si sposta alla discoteca Barrage, a soli 2 Km. Qui si svolgono 2 volte a settimana delle serate a tema, l’ Elegant Party e il Martedì Bianco. Il locale, che dispone di 2 sale (una interna e una esterna, nel giardino), è adatto a turisti di tutte le età, a chi cerca tranquillità e a chi vuole ballare fino all’alba

(*Se non disponi di un mezzo, può usufruire del servizio navetta).

RICHIEDI INFORMAZIONI