GO UP
isola cameo zante

Costa Meridionale

Spiagge Costa Meridionale a Zante

La costa meridionale di Zante , che include il Parco naturale marino di Zante, si estende da Keri a Gerakas. Questa zona è ricca di spiagge sabbiose ed è anche conosciuta come golfo di Laganas. In questa parte dell’ isola le spiagge del Parco Marino, ovvero Gerakas, Dafni e Kalamaki, vengono chiuse al pubblico dal tramonto all’alba per proteggere la riproduzione e la schiusa delle uova delle tartarughe Caretta Caretta.

Non hanno restrizioni di orari le spiagge di Laganas, Agios Sostis, Cameo, Keri e Marathia,per le quali è previsto solo un limite di velocità da parte delle imbarcazioni che non deve superare le 6 miglia nautiche.

mappa Zante costa meridionale

SPIAGGIA DI GERAKAS

zante spiaggia gerakas

La spiaggia di Gerakas è considerata tra le più belle spiagge di Zante. Questa lingua di spiaggia sabbiosa è situata all’estremità meridionale di Zante e dista circa 17 km dal capoluogo.  Scelta da centinaia di tartarughe Caretta Caretta per deporre le uova, nei mesi di agosto e settembre è possibile assistere all’evento della schiusa delle uova, e vedere le piccole tartarughe prendere la via del mare. Gli sport marini ed i bar sono vietati in questa zona. Gerakas è sotto la tutela del Parco Nazionale Marino e all’ ingresso i volontari del WWF vi spiegheranno i comportamenti da tenere al suo interno.

SPIAGGIA DI GERAKAS

zante spiaggia gerakas

La spiaggia di Gerakas è considerata tra le più belle spiagge di Zante. Questa lingua di spiaggia sabbiosa è situata all’estremità meridionale di Zante e dista circa 17 km dal capoluogo.  Scelta da centinaia di tartarughe Caretta Caretta per deporre le uova, nei mesi di agosto e settembre è possibile assistere all’evento della schiusa delle uova, e vedere le piccole tartarughe prendere la via del mare. Gli sport marini ed i bar sono vietati in questa zona. Gerakas è sotto la tutela del Parco Nazionale Marino e all’ ingresso i volontari del WWF vi spiegheranno i comportamenti da tenere al suo interno.

SPIAGGIA DI DAFNI

spiaggia dafni zante

La spiaggia di Dafni fa parte dell’area protetta del Parco Nazionale Marino. Questa lunga distesa di sabbia dorata è la meno frequentata tra le spiagge del Parco Marino in quanto si può raggiungere solamente con un mezzo privato. In questa spiaggia troverete numerose nidi di tartarughe protetti da gabbie di legno posizionate dai volontari del WWF. Nei fondali di questa zona sono presenti praterie di Posidonia dove numerosi pesci trovano riparo dai predatori.

SPIAGGIA DI DAFNI

spiaggia dafni zante

La spiaggia di Dafni fa parte dell’area protetta del Parco Nazionale Marino. Questa lunga distesa di sabbia dorata è la meno frequentata tra le spiagge del Parco Marino in quanto si può raggiungere solamente con un mezzo privato. In questa spiaggia troverete numerose nidi di tartarughe protetti da gabbie di legno posizionate dai volontari del WWF. Nei fondali di questa zona sono presenti praterie di Posidonia dove numerosi pesci trovano riparo dai predatori.

SPIAGGIA DI KALAMAKI

spiaggia kalamaki Zante

La sabbiosa spiaggia di Kalamaki è la più lunga del Parco Marino ed è il proseguimento della spiaggia di Laganas. Il limite delle due spiagge è segnalato da un chiosco del WWF dove un volontario fornisce le informazioni sui comportamenti da tenere. Quasi ogni anno vengono deposti circa 200 nidi su questa spiaggia, riconoscibili dalle caratteristiche strutture di legno che i volontari mettono a protezione dei nidi. In genere il primo tratto di spiaggia è sempre affollato, ma basta spostarsi verso la fine della spiaggia per trovare la tranquillità.

SPIAGGIA DI KALAMAKI

spiaggia kalamaki Zante

La sabbiosa spiaggia di Kalamaki è la più lunga del Parco Marino ed è il proseguimento della spiaggia di Laganas. Il limite delle due spiagge è segnalato da un chiosco del WWF dove un volontario fornisce le informazioni sui comportamenti da tenere. Quasi ogni anno vengono deposti circa 200 nidi su questa spiaggia, riconoscibili dalle caratteristiche strutture di legno che i volontari mettono a protezione dei nidi. In genere il primo tratto di spiaggia è sempre affollato, ma basta spostarsi verso la fine della spiaggia per trovare la tranquillità.

SPIAGGIA DI LAGANAS

spiaggia laganas

La spiaggia di Laganas è definita la più giovane e commerciale dell’isola, si trova a circa 10 chilometri dalla capitale ed è la più frequentata. Laganas è caratterizzata da un immensa spiaggia sabbiosa, costellata di sdraio e ombrelloni ed è abbracciata da un infinità di ristoranti e bar aperti fino a tarda sera. L’acqua del mare, seppur meno spettacolare che in altre parti dell’isola, è comunque cristallina con un fondale basso che degrada lentamente.

SPIAGGIA DI LAGANAS

spiaggia laganas

La spiaggia di Laganas è definita la più giovane e commerciale dell’isola, si trova a circa 10 chilometri dalla capitale ed è la più frequentata. Laganas è caratterizzata da un immensa spiaggia sabbiosa, costellata di sdraio e ombrelloni ed è abbracciata da un infinità di ristoranti e bar aperti fino a tarda sera. L’acqua del mare, seppur meno spettacolare che in altre parti dell’isola, è comunque cristallina con un fondale basso che degrada lentamente.

SPIAGGIA DI CAMEO

spiaggia di cameo zante

La spiaggia Cameo è il secondo punto più fotografato di Zante ed è la più piccola della costa meridionale. Questa spiaggia di sassolini bianchi, e’ facilmente raggiungibile sia a piedi da Laganas che con la macchina /scooter. Negli anni passati l’isola di Cameo era un promontorio della costa, a seguito delle numerose scosse sismiche è diventata l’isola che vedete oggi. Caratteristica dell’isola è il pontile di legno che la collega alla terraferma.

SPIAGGIA DI CAMEO

spiaggia di cameo zante

La spiaggia Cameo è il secondo punto più fotografato di Zante ed è la più piccola della costa meridionale. Questa spiaggia di sassolini bianchi, e’ facilmente raggiungibile sia a piedi da Laganas che con la macchina /scooter. Negli anni passati l’isola di Cameo era un promontorio della costa, a seguito delle numerose scosse sismiche è diventata l’isola che vedete oggi. Caratteristica dell’isola è il pontile di legno che la collega alla terraferma.

SPIAGGIA DI KERI

spiaggia keri

La spiaggia di Keri  si trova a sud ovest dell’isola ed  offre una bella vista sull’ isola di Marathonisi. La spiaggia è di ciottoli e sabbia e alcuni alberi formano piccoli spicchi d’ ombra a ridosso del mare, molto utili nelle ore più calde. Il mare di Keri è sabbioso ed è possibile camminare per una ventina di metri nelle acque cristalline e limpide.

SPIAGGIA DI KERI

spiaggia keri

La spiaggia di Keri  si trova a sud ovest dell’isola ed  offre una bella vista sull’ isola di Marathonisi. La spiaggia è di ciottoli e sabbia e alcuni alberi formano piccoli spicchi d’ ombra a ridosso del mare, molto utili nelle ore più calde. Il mare di Keri è sabbioso ed è possibile camminare per una ventina di metri nelle acque cristalline e limpide.

SPIAGGIA DI MARATHIA

marathias zante

La spiaggia di Marathias è situata a circa 19 km dalla città di Zante. Il mare è cristallino e la spiaggia è composta di sassolini bianchi. Le acque sono caratterizzate da un fondale basso, ideale per le famiglie con bambini piccoli. Per arrivare al lido, bisogna percorrere una strada sterrata in discesa a ridosso di un ristorante. Nelle ore più calde si può trovare riparo affittando un ombrellone da un ragazzo che controlla la spiaggia.

SPIAGGIA DI MARATHIA

marathias zante

La spiaggia di Marathias è situata a circa 19 km dalla città di Zante. Il mare è cristallino e la spiaggia è composta di sassolini bianchi. Le acque sono caratterizzate da un fondale basso, ideale per le famiglie con bambini piccoli. Per arrivare al lido, bisogna percorrere una strada sterrata in discesa a ridosso di un ristorante. Nelle ore più calde si può trovare riparo affittando un ombrellone da un ragazzo che controlla la spiaggia.

GUARDA IL VIDEO DELLE SPIAGGE A ZANTE

GUARDA IL VIDEO DELLE SPIAGGE A ZANTE