GO UP

Le canzoni popolari di Zante: “Le kantades”.

Le kantades (le nostre serenate) sono canzoni popolari che celebrano le donne e l’amore. In passato, venivano cantate nelle strade da artisti che suonavano la chitarra e il mandolino. Zante è sempre stata una terra di musica, danza e poesia. Infatti Dionysios Solomos, nato a Zante, scrisse “L’ Inno alla Libertà”, che divenne l’inno nazionale greco nel 1864.

Oggigiorno è possibile ascoltare le kantades durante le celebrazioni e le feste in onore del patrono dell’isola, Agios Dionysios che si celebrano il 24 agosto e il 17 dicembre o in pochissime taverne come ad esempio Varkarola e Sarakina.

Taverna Varkarola,musica dal vivo tutte le sere.

La taverna Varkarola si trova sul lungomare di Zante città e tutte le sere fino a notte inoltrata, il proprietario Harris in compagnia dei suoi amici di una vita, rispettando una tradizione di famiglia, canta ai propri clienti le canzoni popolari di Zante accompagnato dal mandolino, la chitarra e qualche bicchiere di vino. Qui troverete numerosi piatti tradizionali della cucina di Zante e della cucina greca, serviti da Jason il fratello di Harris.

Il menù è ampio e spazia dalla carne al pesce.

I Piatti tipici di carne di questa taverna sono:

Stinco di maiale:  carne di maiale arrostito al forno e marinato in birra e erbe fresche,  servito con patate fresche.

Coniglio all’ origano: coniglio cotto a fuoco lento, insieme ad origano e verdure.

Pancetta ripiena: pancetta ripiena di peperoni, glassa di cipolle e la “gravera” un formaggio tradizionale di Zante.

Manzo “Sofrito”: una versione di un famoso piatto di Corfù, adattato alle abitudini culinarie di Zante.

Mousaka: mousaka (sfoglie di melanzane, formaggio, ragu) cotta in una terrina di coccio.

Per quanto concerne il pesce, chiedete al proprietario il pescato del giorno

Alici grigliate, orate e calamari non mancano mai.

 

Chiedete a Jason o Harris  i piatti del giorno, non ve ne pentirete!