GO UP

Cosa fare a Zante città e dintorni

zante città vista aerea

Zante città è il capoluogo e centro commerciale dell’ isola di Zante. La città è situata sulla costa orientale, ai piedi della collina di Bochali, e con i suoi 16.000 abitanti è la città più grande dell’isola. Sebbene sia una destinazione popolare per i visitatori che soggiornano a Zante, la città non è una destinazione balneare, ma piuttosto una vivace città portuale, benché è sufficiente superare il molo per trovare un mare trasparente e balneabile. Oltre ad offrire una gran varietà di servizi e attività, Zante città è una delle migliori località per esplorare il resto dell’isola con il proprio mezzo a noleggio o con il sistema di trasporto pubblico.

Maggiori informazioni sui collegamenti da Zante città “Come muoversi a Zante città

Cosa fare a Zante città

Spiaggia
La spiaggia di Zante città

La spiaggia di Zante città è principalmente di ciottoli e si estende per 2 km da Piazza Solomos (questa la posizione su Google map) a Kapo Krioneri / Akrotiri. La spiaggia è frequentata per lo più da greci nel fine settimana, anche se non è una delle più belle spiagge di Zante, è comunque un ottima scelta per rilassarsi presso un bar o ristorante con vista mare che in questa zona noleggiano sdraio e ombrelloni a prezzi irrisori (a volte gratuitamente).

Corso principale
Via 21 Maggio

Il corso principale di Zante città include via Alexander Roma e via 21 Maggio (21st Maiou) fino a Piazza San Marco. Il corso viene chiuso al traffico dalle 15.00 alle 3.00 ed è caratterizzato da un susseguirsi di negozi di vario genere, bar e ristoranti. Mentre il giorno è quasi deserto, e la maggior parte dei turisti passeggiano al riparo dal sole sotto i portici in stile veneziano che caratterizzano questa strada, la sera si anima di turisti in cerca di locali dove mangiare,sorseggiare un drink o solamente per comprare souvenir.

Movida
Vista Piazza San Marco dal Base

La città di Zante è il centro della movida dell’ isola, turisti di tutte le età raggiungono la città all’imbrunire, quando la temperatura si fa più mite e una leggera brezza rinfresca l’aria. Pub e disco bar di vario genere si riempiono in attesa dell’ apertura delle discoteche situate poco fuori la città. I tre bar più frequentati sono il Base, Avant Garde e Barralu, distanti pochi metri l’uno dall’altro e un’ ottima scelta per gli amanti degli aperitivi.

Escursioni
escursioni zante città
Spiaggia del Relitto

Dalla città di Zante partono le imbarcazioni che fanno il giro e mezzo giro dell’isola. Il giro completo viene svolto con imbarcazioni fino a 400 passeggeri, dura circa 8 ore ed include la sosta alla Spiaggia del Relitto. Il mezzo giro dell’ isola utilizza imbarcazioni più piccole, fino a max 100 persone e include la sosta alla Spiaggia del Relitto.

Chiese
Vista aerea della chieda di Agios Dionysios

A Zante città sono presenti molte chiese ma quelle assolutamente da non perdere sono tre. La chiesa di Agios Dionysios, santo patrono e protettore dell’ isola, è la più grande della città e si trova sul lungomare nei pressi del porto. La costruzione iniziò nel 1925 e terminò nel 1948 e miracolosamente non riportò danni a seguito del terremoto del 1953. La chiesa si affaccia sul porto e il campanile fu realizzato sul modello della Basilica di San Marco a Venezia. Al suo interno, in un reliquiario d’argento, sono custodite le spoglie del santo. La chiesa di Agios Nikolas tou Molou, si trova sul lungomare a Piazza Solomos. Risalente al periodo rinascimentale (1561), la chiesa è uno dei pochi edifici dell’ isola che fu risparmiato dal devastante terremoto e incendio del 1953. Originariamente era stata costruita su una piccola isola, collegata alla terraferma da un ponte. Dopo i vari lavori di sterro che furono fatti per l’espansione della città, fu unita al resto dell’isola. Il suo campanile in passato ospitava una lampada del porto. All’interno sono conservati i paramenti gerarchici di San Dionisio, in omaggio al rapporto del Santo con questa chiesa. Da qui inizia la processione del Venerdì Santo. La chiesa di San Marco si trova a Piazza San Marco ed è l’unica chiesa cattolica dell’ isola.

Cosa fare nei dintorni di Zante città

Collina di Bochali
Bochali Zante città
Vista Panoramica da Bochali

Sulla collina alle spalle della città di Zante, a poco più di 2 km dal centro, il borgo di Bochali sorge attorno alle rovine dell’antico castello veneziano. Passeggiare nei vicoli minuscoli e silenziosi di Bochali e vedere le vecchie case con i cortili pieni di fiori e l’incantevole panorama che domina l’intera baia della città di Zante renderà la vostra vacanza davvero indimenticabile.

Discoteche
Discoteca Barrage

A circa 3 km dalla città in direzione Argassi, si trovano le discoteche dove a partire dalla mezzanotte fino alle prime luci dell’alba si radunano giovani provenienti da tutta l’isola. La più famosa è il Barrage con le feste del Martedì e Venerdi.